IT082: Debito e conti pubblici italiani, cosa è successo nel 2017 e cosa ci aspetta

La dinamica del debito italiano è ancora fuori controllo, con altri 65 miliardi che si sono aggiunti nel 2017. I rendimenti sui titoli di Stato sono tuttavia ancora vicino ai minimi, con tassi negativi addirittura sui BOT, senza riflettere adeguatamente il rischio emittente, questa miniripresina in corso e l’aumento dell’inflazione dei prezzi. Con Maurizio Mazziero vediamo di fare un quadro della situazione a consuntivo per il 2017 ma anche prospettico per il 2018, anno di elezioni, e il 2019 anno di cambio di guardia alla BCE.

L’ospite della puntata

Maurizio Mazziero è analista finanziario, Socio Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica) ed esperto nella costruzione di portafogli con ETF ed ETC; profondo conoscitore del mercato delle materie prime è responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting. Fondatore della Mazziero Research, si occupa di analisi finanziarie, reportistica e formazione per Istituti Bancari e Aziende, affiancandole nell’attuazione di strategie di copertura dal rischio prezzi. Autore di numerose monografie e libri fra cui la “Guida all’analisi tecnica” e il “Manuale dell’investitore consapevole”; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani. Ha diretto la società ClubCommodity.com e coordinato il Comitato Scientifico che ha realizzato COMMIN, COMModity INdex, l’indice europeo sulle materie prime.

Link e risorse

Osservatorio Trimestrale sui dati economici italiani. Rivista scientifica, curata da Maurizio Mazziero e Andrew Lawford. Link all’ultimo PDF.

Libri

I quattro libri pubblicati di recente, Il Livello Zero in Economia e Politica, e i 3 per bambini su legge, mercato e denaro, a 39.90 spedizione con corriere gratuita. Un ottimo regalo di Natale

 

Se il podcast ti piace

puoi sottoscriverlo nella app dedicata del tuo smartphone (consiglio Podcast Republic per Android)

mettere Mi piace alla pagina Facebook

lasciare una recensione su iTunes

infine puoi contattarmi su Linkedin o Facebook, seguirmi su Twitter e Instagram

 

La tua condivisione ci è preziosa!