IT155: Legge e diritto: Positivismo vs Giusnaturalismo

Lezione magistrale di Alessandro Fusillo sulla nascita, l’essenza e la funzione del diritto, la legittimità del legislatore, l’obbedienza alle leggi e anche il limite oltre il quale la disobbedienza dovrebbe essere un diritto e un dovere a difesa di libertà fondamentali. Quindi la differenza tra positivismo giuridico e giusnaturalismo, con il tentativo di rifondare quest’ultimo scientificamente sulla prasseologia, ovvero l’azione umana.

Un puntata ricca di tantissimi spunti, fondamentale per chi non ha studiato giurisprudenza ma forse ancora di più per chi l’ha studiata, visto che nell’accademia, in mano allo Stato, tanti concetti non vengono insegnati come d’altronde non si insegna l’approccio scientifico all’economia, sempre fondato scientificamente sull’azione umana.

La lezione è stata registrata sul canale discord “Ancap” di Leonardo Facco a fine aprile ed è disponibile integralmente con la sessione di domande e risposte su youtube: “Della legge e del diritto naturale”. Per il podcast la lezione (durata originale 1h05m) è stata da me rieditata, senza togliere nulla di essenziale, così da renderla più fluida e scorrevole (durata complessiva 52m). Precede la puntata una mia breve introduzione di 5 minuti.

L’ospite della puntata

Alessandro Fusillo, 51 anni, avvocato libertario attivo in Italia, Spagna e Germania. Arriva tardi al pensiero libertario ma da allora fa parte della corrente più radicale alla Hoppe. Il suo motto: when law becomes injustice, resistance becomes a duty. Può essere contattato al sito dello Studio legale Fusillo.

Tutti gli articoli di Alessandro sul miglioverde.

Link e Risorse

Vittorio Sgarbi, “Molti, tra le forze dell’ordine, non meritano d’indossare la divisa. L’abuso contro Favia a Bologna“. Video youtube dell’8 maggio 2020.

John L. Austin, How to Do Things with Words: Second Edition (The William James Lectures), Harvard University, 1975.

Norberto Bobbio, Giusnaturalismo e positivismo giuridico (Biblioteca universale Laterza Vol. 649), Laterza 2014.

H.L.A. Hart, The Concept of Law (Clarendon Law Series), OXford University, 2012.

Hans Kelsen, Pure Theory of Law, The Lawbook Exchange, 2009.

Gustav Radbruch, Rechtsphilosophie: Studienausgabe, 2003.

Mauricio Fau, CRÍTICA AL POSITIVISMO JURÍDICO: LA OBRA DE GUSTAV RADBRUCH: COLECCIÓN RESÚMENES UNIVERSITARIOS Nº 723 (Spanish Edition).

Julian Jaynes, Il crollo della mente bicamerale e l’origine della coscienza, Gli Adelphi, 1996.

Puntate collegate

IT154: Attacco alla Costituzione: diritti di libertà sotto assedio  – 6 maggio 2020 – Alessandro Fusillo

IT121: Maledetta Costituzione, ovvero la favola più bella del mondo – 10 luglio 2019 – Antonino Trunfio

IT011: La legge: strumento di potere o limite al potere? – 3 novembre 2016 – Giovanni Birindelli (I parte)

Se il podcast ti piace:

puoi: ascoltarlo su SPOTIFY

sottoscriverlo in ogni altra app dedicata ai podcast del tuo smartphone

mettere Mi piace alla pagina Facebook o lasciare una recensione su iTunes

infine puoi contattarmi su Linkedin o Facebook,

e seguirmi su Twitter e Instagram

Ricordati anche di Visitare lo SHOP con i libri USEMLAB



La tua condivisione ci è preziosa!