IT107: Un’avventura di libertà: il Conte di Montecrypto

La libertà è un’avventura, ripete spesso Leonardo Facco autore de Il Conte di Montecrypto, un libro che non a caso è innanzitutto un’avventura di libertà. In questa puntata Leonardo, già ospite delle puntate 5 e 65, ci presenta il suo primo romanzo ispirato a sani principi di economia e filosofia politica della libertà. Scopriamo insieme come è nato questo libro, da cosa è stato ispirato, come è stato realizzato, perché sia importante nel panorama culturale italiano, perché parla necessariamente anche di bitcoin. Vedremo insieme quale sia il consiglio migliore per i giovani che hanno ancora davanti una vita e vogliono viverla come appagante avventura di libertà. Senza dubbio Il libro di Leonardo Facco è un intrigante romanzo di “evasione” e fantapolitica che si legge tutto d’un fiato, in cui tra immaginazione e realtà a vincere è la voglia di libertà dei protagonisti.

L’ospite della Puntata

Leonardo Facco è giornalista, autore di numerosi saggi tra cui la trilogia Elogio del contante, Elogio dell’evasore fiscale, Elogio dell’antipolitica, editore e fondatore del movimento libertario. Ha fondato e scrive per  il MiglioVerde, giornale online di informazione indipendente che difende la libertà. Con il libro il Conte di Montecrypto si cimenta nella sua prima esperienza narrativa.

Link e Risorse

Leonardo Facco, Il Conte di Montecrypto, Tramedoro editore, 2018

Saifedean Ammous, The Bitcoin Standard, The Decentralized alternative to central banking, Wiley, 2018

Tramedoro, I grandi libri delle scienze sociali in pillole.

Libreria del Ponte di Guglielmo Piombini, anche qua è possibile ordinare il libro di Leonardo Facco e leggerne le recensioni.

Ayn Rand, La rivolta di Atlante, edizione italiana in 3 volumi: Il tema, L’Atlandide, L’uomo che apparteneva alla terra, Corbaccio 2016.

Essere liberali, Il Conte di Montecrypto, presentazione del libro del Marzo 2019 con Giacomo Zucco, video youtube.

Free Market Road Show: Libertarian Solutions to todays’ problems.

Papa: il cibo non è proprietà privata ma è provvidenza da condividere“, articolo de L’avvenire del 27 Marzo 2019.

Richard Buckminster Fuller, imprenditore, inventore, architetto, Pagina wikipedia.

Samuele Edward Konkin III, economista statunitense, Pagina Wikipedia

Puntate collegate

IT005: Perché le libertà sono importanti – 12 ottobre 2016 – Leonardo Facco

IT065: C’era una volta in Italia il Nemico in Pubblico – 24 settembre 2017 – Leonardo Facco

IT056: Il neomarxismo di Piketty promuove la tirannia fiscale e ignora la vera lotta di classe – 23 luglio 2017 – Guglielmo Piombini

Se il podcast ti piace:

puoi sottoscriverlo nella app dedicata del tuo smartphone

mettere Mi piace alla pagina Facebook o lasciare una recensione su iTunes

infine puoi contattarmi su Linkedin o Facebook, e seguirmi su Twitter e Instagram

Ricordati anche di Visitare lo SHOP con i libri USEMLAB

La tua condivisione ci è preziosa!